Recensione Film : V/H/S : Viral (2014)


V/H/S : Viral è un antologia horror del 2014,seguito dei precedenti V/H/S e V/H/S 2 ; ma cosa sono esattamente ?? Queste antologie sono raccolte di “mini-film” dell’orrore girati da diversi registi più o meno emergenti con un budget ridotto,tutti nello stile found footage.
Con dietro le quinte per la terza volta i gruppi The Collective e Bloddy Disgusting questo capitolo si discosta di molto dai precedenti ,abbandonando la via dei corti dal sapore un po’ vintage che aveva entusiasmato nei precedenti film per abbracciare il moderno stile dinamico ; complice di questo anche il cambiamento sostanziale dietro la macchina da presa dove troviamo Marcel Sarmiento( già presente nell’antologia the abc of death);Aaron Moorhead;Gregg Bishop;Justin Benson e Nacho Vigalondo ( extraterrestrial,open windows) ,quest’ultimo probabilmente il più famoso della compagine.


Come nei precedenti capitoli uno di questi registi ha scritto la storia di “collegamento” ovvero il corto che da inizio e fine all’antologia e che ne funge da intermezzo per gli altri; in questo caso il sacrificato è Sarmiento che segue la fuga di uno strano furgoncino dei gelati  che scappa dalla polizia per le vie della città seminando morti,violenza e manie di protagonismo , probabilmente è il corto meno riuscito e più caotico del capitolo.


Bishop invece ci regala la storia di Dante the great un mago incapace,che diventa famoso grazie ad un mantello magico che permette di fare magie vere; ma ogni cosa ha un prezzo; storia molto originale al punto che forse a parer mio qui non da il suo massimo visto che rimane nell’ambito corto e non può svilupparsi,forse avrebbe meritato un low budget tutto per se risultando per tanto al limite del fuori contesto in questa scena.

Parallel Monsters di Nacho Vigalondo  invece è la chicca ,un corto completo che narra di uno scienziato che riesce ad aprire una porta su un altro universo,dove troverà la sua controparte, quanto realmente saranno uguali i 2 universi?? twist ben piazzato,atmosfere ben costruite e il giusto livello di disturbo mentale da procurare allo spettatore; solo questo segmento vale il film

Per ultimo la coppia Justin Benson e Aaron Moorhead che ci regala la storia di un gruppo di skater che vogliono firmare le loro acrobazie in un acquedotto di Tijuana, finendo in mezzo ad un rito del culto dei non morti , un viaggio all’inferno dinamico e ben colorato il look dei non morti è esteticamente unico e originale, peccato per il finale.

Purtroppo questo capitolo è decisamente un salto indietro comparato con i precedenti; rimane comunque un ottimo film da vedere a cervello spento,per conoscere qualche regista nuovo o anche solo per il corto di Vigalondo
STAY TUNED

 

12 risposte a “Recensione Film : V/H/S : Viral (2014)”

  1. We’re a group of volunteers and opening a new scheme in our community.
    Your web site provided us with valuable info to work on. You’ve done an impressive job
    and our entire community will be thankful to you.

  2. When someone writes an piece of writing he/she retains the thought of a user in his/her
    mind that how a user can be aware of it. Therefore that’s why this post
    is amazing. Thanks!

  3. Why do copyright holders only allow people from certain countries to view their content?

  4. Thanks designed for sharing such a fastidious thinking,
    article is nice, thats why i have read it entirely

  5. Nicely this really is excellent write-up along with usefull to every person. I do believe everyone should look at this content and keep revealing it. Many thanks and continue blogging.

  6. I used to be browsing above yahoo and google and that i identified your online site. Nicely basically just saying I love your web site and your website design. I look a lot of internet sites and so they is not going to appearance so simple to use and coloration you happen to be making use of it suites your internet site. Carry on doing it.

  7. I had been searching over yahoo and google and that i found your online site. Well actually just saying I really like your site plus your web design. I appearance numerous websites and so they fails to appearance so user friendly and colour you might be working with it suites your web site. Carry on doing it.

  8. Hello to all, the contents present at this website are in fact remarkable for
    people knowledge, well, keep up the nice work fellows.

  9. My brother suggested I might like this web site.
    He was entirely right. This post actually made my day.

    You cann’t imagine just how much time I had spent for this info!
    Thanks!

  10. Hi there! This is my first visit to your blog! We are a team of volunteers and
    starting a new initiative in a community in the
    same niche. Your blog provided us valuable information to work on.
    You have done a outstanding job!

  11. I always spent my half an hour to read this weblog’s articles all the
    time along with a mug of coffee.

  12. Heya just wanted to give you a quick heads up and let you know a
    few of the images aren’t loading correctly. I’m not sure why but I think its a linking issue.
    I’ve tried it in two different internet browsers and both show the same outcome.

I commenti sono chiusi.