Recensione Film : I’ll Follow You Down (2014)

Lo scienziato Gabe scompare misteriosamente durante un viaggio di lavoro, lasciando nella disperazione la moglie Marika e il piccolo figlio Erol . Anni dopo, un quasi adulto Erol  e suo nonno Sal fanno una bizzarra e scioccante scoperta che spiegherebbe i motivi della scomparsa di Gabe e potrebbe essere utile al suo rientro a casa.

Film low budget del 2014 di produzione canadese ,scritto e  girato da Richie Mehta(Amal )  I’ll Follow You Down rappresenta un genere drammatico orientato allo sci-fi ma con un tono così leggero da sfiorare il fantasy,apparendo di una categoria diversa di rispetto ad altri film che trattano argomenti simili come Looper  per citarne un altro.

Questa sensazione è probabilmente dovuta all’utilizzo che fa la pellicola del concetto di viaggio nel tempo,non mostrandolo come mera e vuota scienza dove tutto è calcoli e le conseguenze vengono pensate freddamente a tavolino ,ma iniettando all’interno di tutto le emozioni ,i contrasti che esse provocano nell’animo umano ed il loro essere flebili e incorporee, i veri problemi e le remore sul viaggio più che dalle formule vengono dalle emozioni.

“Puoi guardarmi negli occhi e dirmi con certezza assoluta che, quando avrai finito con tutto questo,noi potremo ridare anima a questo bambino?”; questa citazione rende credo l’idea di cosa volessi dire precedentemente;Erol dovrà perdere tutto per poter passare oltre a questa domanda,per considerare veramente il reset,ed il rischio che tutto sia diverso.

Il finale apre a diversi scenari,che non ci verranno confermati o mostrati ,altra scelta che ha alleggerito il peso della componente sci-fi, che spesso si perde in pseudo-teorie o intricate soluzioni,qui tutto è logico e lineare

Gabe è interpretato da Rifus Sewell(I pilastri della Terra ),Marika invece è Gillian Anderson l’indimenticabile Dana Scully di X-Files mentre Erol è interpretato prima da John Paul Ruttan(Robocop) e poi da Haley Joel Osmet ( A.I. – Intelligenza artificiale,Il sesto senso).

I’ll Follow You Down  è un film di scienza da guardare con il cuore,uno di quei rari film in grado di mettere uno spettatore nerd e la propria ragazza davanti ad uno schermo senza nessun litigio,ben oltre la sufficienza.



Stay Tuned

3 risposte a “Recensione Film : I’ll Follow You Down (2014)”

  1. I want to install wordpress on one domain name but using that same wordpress have a select category come up under a different domain. Is there a way to do this?.

  2. I found myself browsing above yahoo and google and I identified your web-site. Properly really expressing I love your website and your web site design. I look many websites and they does not look so simple to use and shade you will be utilizing it suites your internet site. Keep doing it.

  3. I am searching for some really good blog sites for reading. I had been searching over bing and google and located your blog site. Properly i like your skilled blog layout along with your writing capabilities. Carry on doing it.

I commenti sono chiusi.