Survivor (2014)

 

Quando (per motivazioni scientificamente facepalm) la terra è diventata inabitabile , 7 astronavi hanno lasciato il pianeta in cerca di un nuovo posto dove vivere ,anni dopo i sopravvissuti di una di queste astronavi si imbatteranno in un pianete abitabile,ma già abitato da strane creature e guerrieri post apocalittici.

(momento totalmente fuori fase ma …David è sempre li appostato per approfittare di certe parole chiave nel mio cervello..indovinate voi quali )


Alla regia  di questo sci- fi low budget finanziato tramite la piattaforma Kickstarter troviamo John Lyde (Riot) ,fondamentalmente i miei occhi sono scesi su questo titolo per via di uno dei nomi in copertina ovvero Kevin Sorbo ,direttamente dalla serie TV della mia infanzia Hercules .

 

Sicuramente John ,che oltre a stare dietro la macchina da presa a scritto la sceneggiatura , non si è sprecato nel dare originalità ed imprevedibilità alla trama oppure si è erroneamente illuso che i suoi spettatori non avessero mai visto film di questo tipo le rivelazioni che dovrebbero ribaltare la trama infatti sono largamente prevedibili con un minimo sindacale di logica o una visione de Il pianeta delle scimmie , gli sviluppi ricordano molto le pellicole di questo tipo girate negli anni 90 ma riportate alla nuova scuola cinematografica che spesso vuole una donna ( meglio se adolescente )nel ruolo di protagonista action forte .

Le scene action non sono del tutto da buttare cosi come i costumi molto in stile Mad Max quelli dei guerrieri  in stile sci-classico quelli spaziali , ovviamente rimanendo con la testa al fatto che stiamo parlando di un film che ha trovato fondi nel web e non un blockbuster,hanno giocato bene le loro carte ed i risultati in questi casi pagano donando qualche punticino extra alla pellicola.

Occhio di falco ha cambiato sesso??

Il cast è molto molto ristretto praticamente oltre a Sorbo troviamo la protagonista Danielle Chuchran (Snow Beast ) che come movenze ed aspetto tanto mi ha ricordato la protagonista di Hunger games ,le loro prestazioni sono più che sufficienti per questo film.

Il voto finale è un 6 , non mi sento ne di consigliarlo ne di sminuire questo Survivor,buono per una serata estiva in cui non c’è nient’alto da fare o per i fan di Hercules in astinenza.

Stay Tuned