Bastille Day ( 2016)

Un giovane artista della truffa ed un agente della CIA si ritrovano a dover fare coppia per risolvere un caso di terrorismo a Parigi .

Ok, uscire con una trama del genere nel 2016 è stato veramente un colpo di sfortuna per Bastille day ,thriller action diretto da James Watkins  ( Eden Lake) che sfrutta l’originalissima trama della strana coppia poliziotto risoluto  e giovane scapestrato che in poche ore e con forze oscure contro di loro dovranno risolvere con un complotto più grande di loro.

questa foto rappresenta il precario livello della sceneggiatura

La trama come avrete capito non spicca per freschezza,tutto il background è circondato da un aurea di lotta sociale dove tutti scendono in piazza a fare gli ACAB ed in 2 o 3 giorni organizzi la tua bella rivoluzione popolare stile Anonymous\V per vendetta che parte dal web, del tipo che ridendo con un gruppo di amici lanci il tag #pigliamocelacapitale e ti ritrovi dentro alla banda di Romanzo Criminale…non ridete,un passaggio del film è praticamente la versione francese di questa frase,ed è la parte che per lo spettatore sarà prevedibile ma per James ed i suoi sarà il grandissimo twist finale , quindi oltre all’effetto già visto ci troviamo immersi in una blanda stupidità di fondo.

Avevo detto agitato non mescolato

In realtà tutto vuole e deve girare attorno al suo protagonista , Idris Elba , il quale praticamente per tutto il film sembra strizzare l’occhietto al pubblico dicendo <<vi piaccio come nuovo 007 vero? >>, la realtà è che aiutato dalla sceneggiatura il suo personaggio è un duro che mena forte e fa anche battute simpatiche praticamente è solo un provino per il ruolo dell’agente segreto.

Insieme a James ‘ Idris’ Bond  troviamo anche Richard Madden ( Game of throne ) ,Charlotte Le Bon ( Amore, cucina e curry) e Kelly Reilly ( Eden lake) , prestazioni buone ( nonostante 2 inglesi nelle parti di americani ) ma avrete capito come le cose girano in questa sceneggiatura.

tipico look da rivoluzionaria

Sicuramente un film sfortunato al botteghino , sufficienza piena è il mio voto , nulla di più; bella l’idea tutta italiana di spoilerare l’unico ( anche se ultra prevedibile ) twist della storia mettendolo direttamente nel titolo .

 

#StayTuned #Idrisisthenewbond