Elephant White (2011)

Un assassino è stato assunto da un uomo d’affari thailandese per vendicarsi della morte di sua figlia per mano di uno schiavista del luogo, ma non tutto è come sembra.
Elephant White è un action movie diretto da Prachya Pinkaew , regista famoso per il film Ong-Bak  che qui però abbandona le arti marziali per concedersi un viaggio fatto di pistole,fucili e attori made in Hollywood , sarà stata una buona scelta ?? io direi di no.

qui è dove avrei detto a Tony di spaccare la faccia a tutti, ma oggi non posso , qui ci vuole la trama

Proprio per via dei suoi precedenti lavori Prachya non si era mai trovato più di tanto a dover render conto di una trama  e decide con una serie di twist più o meno telefonati che non sono mai una cosa semplice nemmeno per registi più rodati, se poi fino ad ora la tua scelta massima è stata Tony Jaa colpiscilo con il destro oppure Tony vai forte con il calcione, forse questa prima esperienza è un pochino farla fuori dal vaso, la sceneggiatura avrebbe potuto aiutare il regista dandogli come attore principale si un assassino ma uno di quelli in stile Berseker,l’eroe action che si getta in mezzo a mandrie di avversarie armato di coltellaccio e pistola sterminandoli uno via l’altro; invece eccoci qua appostati con un tatticissimo cecchino a camperare come nelle peggiori partite FPS di Call of Duty, forse anche questa non è stata una delle scelte più felici, al mix aggiungiamo pure una componente WTF e otteniamo il motivo perchè dopo questo film Prachya sia tornato a far volare calci a casa propria.

e ora dimmi Kevin come ti hanno convinto ??

In principio parlavamo di attori made in Hollywood , i nomi sono quelli di Djimon Hounsou( Il gladiatore ) che è pure nella produzione e Kevin Bacon ( Apollo 13 ) ridotto al ruolo di spalletta comica le loro prestazioni sono di buon livello e gli attori sono visibilmente a loro agio nei ruoli assegnati , però non bastano a salvare la barca di Elephant White.

sono cosi Pro che limo i proiettili

Non stiamo parlano di un film brutto, per di più considerando che è un DTV e non un blockbuster, ma per me non siamo alla sufficienza , rimane un film visibile in una pomeriggio domenicale oppure in un ciclo action di quelli che ogni tanto partono su alcune emittenti TV.

Stay Tuned