Kill Switch ( 2017 )

kill switch

In un futuro prossimo, per evitare una crisi energetica una multinazionale ha pensato e realizzato una nuova tecnologia in grado di creare una Echo terra ( uguale alla nostra ma in teoria senza vita ) dalla quale prendere tutta l’energia necessaria, ovviamente le cose non saranno semplici come teorizzato e toccherà a Will Porter compiere una pericolosissima missione in questo nuovo mondo .

Tim Smit debutta alla regia dopo una carriera nei visual effect e lo fa con Kill Switch un’avventura sci-fi che deve molto al mondo videoludico, caratterizzata da una buona quantità di minuti dove lo spettatore si ritroverà a correre insieme a Will in visuale POV, con tanto di HUD informativa che sembra presa direttamente dall’ultimo Call Of Duty di turno.

Se temete deliri filosofici in stile Another Earth state tranquilli, Kill Switch  se ne tiene deliberatamente alla larga preferendo tinte molto più leggere ed osando solo nello stile narrativo,che scorre incastrando la narrazione del presente con quella del passato, nel cast risicato troviamo come protagonista  Dan Stevens ( La bestia di La bella e la bestia oltre che il protagonista di Legion ), Bérénice Marlohe ( 007 skyfall ) e Tygo Gernandt, visto il genere di film il livello attoriale è stato ben sopra le mie aspettative.

Kill Switch non è un capolavoro innovativo, ma raggiunge in pieno la mia personale sufficienza, adatto ad intrattenere il giusto per una serata di noia anche se probabilmente lo stesso script in altre mani avrebbe potuto mutare in qualcosa di più grosso.

Stay Tuned

 

  • 6/10
    Voto Globale - 6/10
6/10

2 risposte a “Kill Switch ( 2017 )”

  1. Cassidy Plissken dice:

    Non sono un gran giocatore, ma il film mi incuriosiva, è nella mia lista di cose da vedere 😉 Cheers

    1. Babbano Critico dice:

      bisogna prenderlo in un giorno tranquillo, senza grosse pretese

I commenti sono chiusi.