Poliziotto in prova ( 2014 )

Quale titolo migliore per un buddy movie rispetto a Poliziotto in prova ??in originale sarebbe Ride Along però in questo caso i doppiatori italiani hanno centrato l’obbiettivo, ovviamente stiamo parlando di un action commedy, in questo caso diretto da Tim Story quello dei primi 2 film dei fantastici 4, che prendendo un pochino dal cestone dei classici buddy e un po’ da training day di Fuqua mette in piedi un opera altalenante.

Tutto già visto e poco interessante, ma la struttura di un Poliziotto in prova è ben oliata e gira bene nelle sue meccaniche mentre per quanto riguarda i tempi comici forse la sceneggiatura avrebbe potuto sforzarsi di più visto che le gag dei protagonisti almeno al sottoscritto non hanno ispirato le tipiche risate di cuore che mi sarei aspettato, solo qualche sorrisino e risatina con poco o niente di particolarmente intelligente o ricercato, si rimane nelle basi delle battutine sconce  .

Il tandem di protagonisti ” all black ” formato dal duro Ice Cube  ( già in un ruolo simile in 21  e 22 Jump Street ) e lo sfigatello Kevin Hart  ( Una spia e mezzo ) funziona a tratti, insieme a loro troviamo anche Tika Sumpter e Laurence ” Morpheus questa volta con + mafia “Fishburne.

Nonostante il mio giudizio sia la sufficienza e non di più, il mio giudizio evidentemente risulta controcorrente visto che Poliziotto in prova ha già in previsione 2 sequel ( uno già uscito nel 2016 con il titolo Un poliziotto ancora in prova ), un film da vedere in una serata a cervello spento e nulla più

Stay Tuned.

  • 6/10
    Voto Globale - 6/10
6/10