Recensione film : Code Red (2013)

Voto 6

Durante la seconda guerra mondiale,all’insaputa di tutti,Stalin ha creato un gas pericolosissimo,il quale è stato inizialmente usata nella guerra di Stalingrado e poi nascosto perchè ritenuto troppo pericoloso.
Ora ,il gas è ricomparso in un bunker di una base militare nella moderna Bulgaria,in pochi ne sono a conoscenza,il pericolo è ricominciato.
Nel caos seguiremo il soldato speciale USA John McGahey,la dottoressa NATO Ana Bennett e sua figlia ,nel tentativo di sopravvivere e fuggire all’infezione.

la bambina sarà protagonista ,in grado di far succedere stragi di persone ovunque vada

Code red è un film low budget horror\action girato da Valeri Milev,il quale si sta specializzando in questa categoria di film,la prima cosa che colpisce di questa pellicola è l’ambientazione,cupissima e scura ,che si protrae per tutti i 90 minuti di film,veramente ben fatta ed in grado di rendere ancora più inquetante una situazione di per sè non originalissima.

le scene nella WW2 sono molto carine

La trama del film infatti verte su questo virus,che una volta rilasciato trasformerà i morti in zombie ultra aggressivi e in grado di contagiare tramite morsi e graffi,il solito classico in pratica,i non morti della pellicola rientrano nella categoria Runner;quelli che ti si lanciano addosso a 200 Km/h,ovviamente dopo i soliti 10 minuti di tentativo di insabbiamento e nagazione del contagio,(quel minutaggio che serve a far mangiare il 90% della popolazione e rendere più apocalittico il clima )verrà dichiarato il Code Red; fateli fuori tutti,contagiati o no,altra novità vero??.

Nonostante il suo non essere originale al 100% ma seguire le logiche già viste in millemila altre pellicole del genere,questo film è buono,make up di alto livello ( stiamo parlando di B-movie ) e le già citate ambientazioni lo portano ad un livello superiore rispetto ai classici low budget,buona la scelta di lasciare fluida la trama , mai grossi gruppi,nessuna ricerca di spiegazioni sul contagio,tutto avviene in poco tempo.

running time

La pecca maggiore resta il finale,in parte già visto,in parte scontato e fuori posto,5 minuti in grado di abbassare l’intero livello del film,vero peccato.

Un film consigliato a chi ama gli Zombie,anche nelle loro moderne incarnazioni,non rimarranno certo annoiati.

Come sempre vi invito a seguirci sulla pagina di FB

Stay tuned

8 risposte a “Recensione film : Code Red (2013)”

  1. We’re a group of volunteers and opening a new
    scheme in our community. Your site offered us with valuable information to
    work on. You’ve done an impressive job and our entire community will be
    grateful to you.

    Also visit my web-site: Foot Arch Pain treatment

  2. How would you start a website to help people that are having problems in there Relationship?

  3. How do I make one of my blog posts appear on another one of my pages?

  4. I used to be searching around yahoo and google and i also discovered your web site. Effectively actually expressing I like your site along with your web site design. I seem numerous websites plus they will not appearance so user-friendly and coloration you happen to be making use of it suites your internet site. Carry on doing it.

  5. Hi friends, its great post about educationand fully defined, keep it
    up all the time.

  6. I am just looking for some good information sites for reading. I was seeking over the search engines and found yuor web blog. Effectively i really like your high quality blog style plus your posting expertise. Keep doing it.

  7. This is my first time visit at here and i
    am really impressed to read everthing at alone place.

  8. Hi there, I wish for to subscribe for this webpage to get
    newest updates, thus where can i do it please assist.

I commenti sono chiusi.