John Wick 2 ( 2017 )

Nel 2014, l’ex stuntman Chad Stahelski aveva fatto irruzione nel mondo action con John Wick, un titolo con una base poco originale ( un revenge movie ) che spiccava nel panorama del cinema d’azione per un backgroud più grosso del film stesso, un mondo sotterraneo di assassini con le loro regole e la loro valuta,si sa l’occasione fa il film trilogia ed ecco che Chad 3 anni dopo porta sugli schermi un secondo capitolo per il suo super assassino.

Stesso posto,stesso mare, John Wick 2 parte subito chiudendo il cerchio russo ed aprendo quello nostrano con un gigantesco Welcome Camorra, nel primo capito a far scattare la molla a Keanu era stato un tenero cucciolo qui la sceneggiatura decide di cambiare ( già immagino l’empa picchiettare sulla spalla del regista ) e quindi patapum e speriamo che la villa di Wick sia ben assicurata, ma la sostanza non cambia la regia ha seguito una regola basilare di questo genere ovvero: il sequel fa fatto uguale…ma più in grande.

Ba tzu Kao

Se nel primo film l’uomo nero decimava da solo la mafia russa, qui dopo un twist abbastanza telefonato ( siamo italiani, la storia insegna che ci piacciono questi cambi di fronte) i nemici saranno molti di più e quindi ecco schizzare sangue e body count ad alta velocità con tutto il repertorio di inseguimenti, sparatorie, combattimenti, esplosioni e faccette di Reeves .

Punto debole di John Wick 2 ?? la durata di 100 minuti, il film non annoia ma nella parte centrale la sceneggiatura tira un pochino troppo a lungo alcuni dialoghi, più o meno tutti centrati nella parte romana del film,poi però Chad si ricorda che non sta girando La grande bellezza quindi basta cartoline di Roma, fuori i fuciloni e ricomincia la grande giostra, la scena del sommelier è la vestizione del guerriero più bella di sempre.

Classico italiano

Nel cast oltre a Neo troviamo Morpheus  Laurence Fishburne ( colomba blu o colomba rossa ?? ) oltre che Ruby Rose ( Orange is the new black ), Lance Reddick ( Fringe ), Common, Ian McShane ( Death Race) e ah già ovviamente nei panni della Camorra from Italy abbiamo Claudia Gerini ( Tutta colpa di Freud ) e Riccardo Scamarcio( Burnt ) , la prima con un minutaggio troppo esiguo però Scamarcio nonostante l’autodoppiaggio offre una buona prestazione.

Come detto all’inizio si parla minimo di una trilogia, John Wick 2 finisce alzando il tiro nuovamente, candidati come avversari abbiamo : Predator, I mercenari di Stallone e Deadpool .

Stay Tuned

1 risposta a “John Wick 2 ( 2017 )”

  1. Ora voglio John Wick contro Predator! 😉 Vero la durata lo azzoppa, ma resta un gran bel filmone, mi sono divertito un sacco! Cheers

I commenti sono chiusi.