The Philosopher : After the dark (2014)

La locandina del film

Nella scuola internazionale di Giacarta,le 20 menti più brillanti fra gli studenti di filosofia si preparano per l’ultima lezione in cui affronteranno il gioco mentale proposto dal loro professore,una sfida che metterà alla prova le loro capacità logiche ed emotive.

Di produzione USA\Indonesiana After the dark è un thriller dalle tinte sci-fi diretto da John Huddles,una dimostrazione di come un film possa partire con ottime possibilità e buoni spunti ma poi spegnersi inequivocabilmente in un mare di buonismo insensato.

Un pokerino post apocalittico??

L’idea di base è legata all’esercizio mentale proposto dal professore,durante un apocalisse nucleare i protagonisti hanno la possibilità di accedere ad un bunker che li proteggerà per un anno,luogo che però ha solamente 10 posti costringendo il gruppo a decidere 11 di loro che non sono adatti al nuovo mondo;ma in questo gioco di ruolo ognuno degli studenti ha non solo le sue caratteristiche del mondo reale ma un “bonus” che casualmente è stato assegnato loro e che influirà tantissimo sulle scelte.

lei è appena stata…friendzonata

Proprio questo rende inizialmente il film molto interessante,logica e filosofia applicata al mondo reale,in una situazione simile salvereste un poeta o un agricoltore? se la risposta sembra ovvia in prima iterazione nella seconda si complicherà aggiungendo un altra caratteristica, scegliereste ancora lo stesso personaggio sapendo che l’agricoltore è omosessuale??  servono scelte spietate dettate dall’utilità,quasi fosse  selezione genetica,peccato che dopo questo secondo scenario,la pellicola inizierà a deragliare includendo le emozioni rovinando tutto e mostrando un finale “rosa”.

sono la signora potter , perchè sono qui

Nel cast troviamo attori di livello medio\basso come  James D’Arcy (Agent Carter),Sophie Lowe (The returned versione USA),Bonnie Wright (Ginny Weasley di Harry Potter) e Rhys Wakefield (La notte del Giudizio) ma nessuno di loro sembra sfoggiare una recitazione  ispirata,a completare il tutto troviamo una pessima CGI.

Nonostante After the dark nasce con lo scopo di far ragionare,il ragionamento porterà lo spettatore a farsi continuamente domande allo scopo di capire tutto quello che accade,che non sempre avrà senso ( la scena del cadavere mangiato da un cane è un grosso esempio di WTF),tuttavia visto l’originale modo di trattare l’apocalisse mi sento di dire che è un film che arriva stiracchiato alla sufficienza,ma che avrebbe potuto meritare qualcosina di più.

Stay Tuned

 

7 risposte a “The Philosopher : After the dark (2014)”

  1. I’m creating a collaborative blog and I need to know if I can transform a blogspot blog into one where anyone can add content and edit or change the text. Maybe there is another type of blog whee you can do this.. Thanks everyone..

  2. I found myself looking more than google and so i identified your internet site. Effectively basically expressing I love your website along with your internet site design. I appear many websites and they also will not look so easy to use and color you will be working with it suites your internet site. Keep doing it.

  3. I am looking for some really good information sites for reading. I used to be searching over google and discovered your blog site. Effectively i enjoy your expert website layout as well as your authoring skills. Keep doing it.

  4. I have fun with, cause I found just what I was having a look for.
    You have ended my four day long hunt! God Bless you man. Have
    a nice day. Bye

  5. Amazing! This blog looks just like my old one! It’s
    on a completely different subject but it has pretty much the same page layout and design. Great choice of colors!

  6. Hello, I enjoy reading through your article. I wanted
    to write a little comment to support you.

  7. Hello to every single one, it’s in fact a good for me to pay a visit this website, it contains
    helpful Information.

I commenti sono chiusi.