The Returned ( 2013 )

In un futuro molto simile al nostro esiste sulla terra una epidemia in grado di trasformare gli umani in Zombie , l’epidemia è sotto controllo grazie ad una medicina chiamata “proteina del ritorno “, una dose giornaliera che evita all’infetto di regredire a zombie.

Nonostante nella trama abbiate letto la parola Zombie sappiate che The Returned ( Retornados in originale ) è più dramma che Z-movie , una produzione Spagna / Canada che vede alla regia Manuel Carballo ed alla sceneggiatura Hatem Khraiche entrambi per la prima volta alle prese con un prodotto non al 100% ispanico, come sopra scritto non siamo esattamente nel regno dell’orrore quindi non aspettatevi litrate di sangue oppure budella ovunque.

La sceneggiatura seguirà la Storia di Kate , un medico che lavora nell’unità ritornati e che in essa ha conosciuto il suo uomo un ritornato di nome Alex , sfruttando la posizione dei suoi 2 protagonisti The returned ci mostra come gira questo mondo, dove i ritornati sono a tutti gli effetti una minoranza con tanto di organizzazioni terroristiche anti-ritornati , ma soprattutto cosa succede all’umanità quando la medicina viene loro tolta dal governo, scatenando una serie di situazioni di collasso sociale,sempre più feroce via via che le scorte volgono al termine .

Nel cast troviamo fra gli altri : Emily Hampshire ( 12 monkey ) , Kris Holden-Ried ( Lost girl ) , Shawn Doyle( the expanse) e Barry Flatman ( La zona morta ) in generale buone prestazioni per tutti .

Se The returned fosse stato girato negli anni 70, con le stesse tematiche ora saremmo davanti a ben altro giudizio , ma ora possiamo solo parlare di un lavoro discreto che svolge il compito di intrattenere lo spettatore per 90 min e di arrivare alla sufficienza senza troppi patemi  .

Stay Tuned

 

1 risposta a “The Returned ( 2013 )”

  1. You have great writing skills. I enjoyed your articles.

I commenti sono chiusi.