The Aliens – le opinioni sulla stagione 1

Circa 40 anni fa ,degli alieni si sono schiantati in Inghilterra e ora vivono in un Ghetto chiamato Troy, sotto rigide regole e controllati da una barriera di confine .

Eccovene un assaggio:

Come avrete sicuramente capito The Aliens è una serie British, ,dotata di una stagione breve(solo 6 episodi) e prodotta per l’emittente E4 da parte di Clerkenwell Films  ( Gli stessi di Misfits) ed uscito dalla mente di Fintan Ryan  collocabile in un genere fra il dramma ed il commedy con un lontanissimo sapore di sci-fi   riassumibile nella presenza di alieni e poco più.

La realtà è che la serie ha trovato il suo modo alternativo per parlarci del problema dell’immigrazione,in maniera similare a quando in parte visto nel film District 9 ma toglietevi dalla testa squame,pelle verde e superpoteri ,gli alieni qui sono come noi nell’aspetto e nei sentimenti (ed hanno tutti nomi francesi), vivono segregati,sfruttati,derisi e lasciati in balia di loro stessi, considerati diversi dalla massa , una situazione quanto mai contemporanea che The Aliens tratta con un tono grottesco e british, mostrata dagli occhi di Lewis, un agente di frontiera che vede la sua banale e triste vita cambiare nel giro di poche ore , scoprendo di essere mezzo alieno.

Il protagonista Lewis è interpretato da Michael Socha ( Once Uppon a time ) (curiosamente è il fratello di Kelly una delle protagoniste di Misfits), insieme a lui troviamo la misteriosa aliena Lilyhot ovvero Michaela Coel , il goffo addetto alle pulizie Dominic Jim Howick (Hellboy) ed il gangster Michael Smiley (Luther) ,un cast ben assortito con facce giuste al posto giusto , aiutato da una sceneggiatura che permette l’evoluzione del personaggio rendendo gli attori in grado di mostrare maggiori capacità.

Ben diretto,dagli sviluppi complessi ma senza esagerare,personalmente l’ho trovata molto godibile,oltre ad essere per ragioni di durata perfetta per una cavalcata notturna, se vi piace il genere mi sento di consigliarla, spero abbia un rinnovo ed un numero maggiore di episodi nella prossima stagione,voto oltre la sufficienza.

 

Stay Tuned.