Misfits : Quando il tempo peggiora le cose


Facciamo un gigantesco salto nel tempo ed atterriamo nel 2009,durante il novembre di quell’anno sugli schermi inglesi comparve una serie chiamata Misfits, un teen dramma fantascientifico ambientato in un mondo dove si è verificata una strana tempesta che ha distribuito poteri alle persone.

La serie seguiva Nathan, Simon, Kelly, Curtis e Alisha sono un gruppo di ragazzi condannati per vari reati minori e quindi costretti ai servizi sociali, anche il loro tutore subisce la mutazione diventando iper aggressivo al punto che per difendersi i ragazzi dovranno ucciderlo,questo li costringerà a diventare un gruppo per coprirsi a vicenda e scoprire cosa gli sta succedendo.

Lasciate assolutamente da parte ogni pensiero che vi porta a Heroes, non siamo sullo stesso pianeta , quello di Hiro e soci è un mondo pulito ed altolocato , Misfits prende ragazzi sbandati e li mostrava nel loro habitat,con le loro abitudini ed il loro slang volgare, un adolescenza rappresentata in maniera veritiera con personaggi convincenti e ben tratteggiati che convinsero il sottoscritto ad appassionarsi alla grande.

personaggio preferito

Misfits venne velocemente rinnovata per una seconda stagione visto l’enorme e forse inaspettato successo,e continuò ininterrottamente fino al 2013 , data della fine della 5  ed ultima stagione, le prime 2 mostrarono una serie fresca e innovativa il secondo rinnovo consentì alla serie qualche cambiamento arrivando ad una terza serie altrettanto degna e che idealmente chiude un cerchio con le precedenti , dopo di questa arrivarono le ultime stagioni,portando un massivo cambio di attori e personaggi.

unico innesto riuscito

Qualcosa si era incrinato,la fine di un arco narrativo , soprattutto nelle serie TV, è un grossissimo problema ,i tuoi personaggi,quelli che ti hanno portato al successo , non hanno più nulla da dire e vanno sostituiti con altri, ma mantenendo lo stesso tono delle storie e senza creare cloni dei predecessori,allo spettatore deve essere presentato qualcosa di nuovo ma senza shockarlo troppo,gli sceneggiatori sono riusciti a fare questo cambio solo in un occasione, quella che ha visto il personaggio principe delle prime 2 stagioni Nathan sostituito da Rudy , che ne eredita il ruolo di buffone, ma in modo diverso,tutti gli altri ricambi sono stati a dir poco fallimentari,vittime di un cast ben assestato in prima battuta.

il brutto dei cambi

Nonostante lo abbia visto tutto,trovandolo anche abbondantemente sufficiente nella sua interezza , nella mio pensiero la serie sarebbe dovuta terminare alla fine della 3 stagione.

Segno che non sempre chi ben comincia ha tutta la strada in discesa.

Stay Tuned

3 risposte a “Misfits : Quando il tempo peggiora le cose”

  1. Hello, I do think your website could be having internet browser compatibility issues.
    Whenever I take a look at your blog in Safari, it looks fine but when opening in Internet Explorer,
    it’s got some overlapping issues. I merely wanted to give you a quick heads up!
    Aside from that, wonderful blog!

  2. Hi friends, how is all, and what you desire to say on the
    topic of this article, in my view its truly remarkable designed
    for me.

  3. Spot on with this write-up, I absolutely believe this web site needs much more attention. I’ll probably be back again to read more,
    thanks for the information!

I commenti sono chiusi.