Empire of the dead: presto sulle nostre tv?

Un novo nemico alle porte per The Walking Dead e Z nation ?? non solo perchè Empire of the dead non parla esattamente solo di “Walker”,ma parliamone con ordine.

Il progetto deriva da una miniserie a fumetti creata da George Romero,il papà degli zombie cinematografici che nel 1968  ha dato vita al cult La notte dei morti viventi,la serie cartacea è iniziata nel 2014 sotto l’effige della Marvel ed è composta da 15 episodi a loro volta divisibili in 3 atti narrativi,come facilmente intuibile parla di un invasione Zombie,con la grande mela messa in quarantena,ma i vaganti non sono l’unico pericolo visto che…i vampiri hanno deciso di prendere in mano il mondo soggiogando ciò che resta dell’umanità.

I diritti dell’opera sono stati venduti alla Demarest Films ed a  lavorare al’adattamento troviamo Romero stesso in compagnia di Peter Grunwald(Diary of the dead)  insieme a loro anche Sam Englebardt e William D. Johnson nei panni dei produttori esecutivi,al momento è impossibile stabilire se nelle idee della produzione verrà sviluppata come miniserie mono stagione o se proseguirà con una storia diversa rispetto al fumetto ( la cui pubblicazione non  è ancora terminata,finirà ad agosto 2015) magari con sviluppi in diverse stagioni.

La serie quindi non affronterà solo i competitor zombie ma andrà anche a competere per la categoria degli amici di Dracula,categoria decisamente meno affollata rispetto a quella di TWD e che attualmente vede solo The strain in programmazione ( che io sappia),una doppia sfida che si preannuncia interessante.

Non resta che attendere le future conferme ed informazioni.

Stay Tuned

2 risposte a “Empire of the dead: presto sulle nostre tv?”

  1. Magari!! Però voglio un episodi (se non tutti) diretti da Zio Giorgio 😉 Cheers!

    1. ilbabbanocritico dice:

      ci starebbe 😀 ^-^

I commenti sono chiusi.